Hall Of Fame - Ruben Buriani

A.c. Monza 1912 - Hall of Fame - Ruben Buriani
Nome Ruben Buriani
Nazionalità italy
Data di nascita 16-03-1955
Luogo di nascita Portomaggiore
Stagioni nel monza 1974-1977
Presenze e reti 87 (7)
Ruolo Centrocampista
Altre Info

CARRIERA

Cresciuto nella Portuense è passato poi alle giovanili della SPAL e lanciato da Paolo Mazza, venne ceduto al Monza in Serie B, nel 1977. Passò successivamente al Milan assieme al suo compagno di squadra Tosetto e con i rossoneri vinse lo scudetto della stella nel 1979, seguendo poi le sorti dei milanisti anche dopo la retrocessione del 1980 legata allo scandalo del calcio-scommesse. Nel frattempo aveva esordito anche in Nazionale, il 16 febbraio 1980 contro la Romania, giocando una decina di minuti. Dopo un altro scampolo di partita, fu convocato per gli Europei del 1980, anche se non collezionò ulteriori presenze in azzurro. Dopo la seconda retrocessione del Milan, nel 1982, passò al Cesena che fu subito retrocesso. Dopo una stagione nella Roma, (1984) durante la quale collezionò 24 presenze, passò al Napoli nel 1985, giocò solo cinque partite in quella che fu la sua ultima stagione in massima serie; un grave infortunio (subito durante Inter-Napoli, per un fallo di Andrea Mandorlini), infatti, costrinse Buriani ad abbandonare anzitempo il calcio di alto livello e tornando a Ferrara a giocare in Serie C con la SPAL. In seguito divenne dirigente prima del Milan e poi di squadre minori, scoprendo molti talenti che militano in Serie A, tra cui Rino Gattuso.

PERCHÉ GRANDI SI DIVENTA

#daibagai