Coppa Italia: si ferma la corsa del Monza

06-11-2019

E' stata una partita dove le due squadre hanno giocato alla pari con continui capovolgimenti di fronte. 

Dopo un colpo di testa di Marchi fuori di poco, gli ospiti vanno in vantaggio alla mezz'ora con una azione personale di Pedone, che entra in area e trafigge Sommariva. Il pareggio Biancorosso arriva subito con Marchi con un colpo di testa su cross di Franco.

Passano 6 minuti e Pro Patria ancora avanti grazie ad un destro preciso dal limite di Marcone. Prima dell'intervallo una punizione chirurgica di Chiricò ristabilisce la parità. Subito dopo Anastasio da due passi fallisce il colpo vincente.

Anche la ripresa vede le due squadre affrontarsi a viso aperto. Il Monza ha diverse occasioni, le più nitide con Palazzi, Negro, Anastasio, Chiricò e Mosti.

Si va ai supplementari, la prima palla gol è di Mosti ma va fuori di poco.

Al 5' del secondo tempo supplementare l'ex Molnar di testa riporta avanti i Bustocchi, che vengono poi salvati dal portiere Mangano con due miracoli su Gliozzi e D'Errico.

Vince la Pro Patria, dove agli ottavi troverà la vincente di Feralpisalò-Lecco