Rigoni sblocca e Armellino raddoppia, Alessandria battuta

24-11-2019

Agonismo fin dai primi minuti su un terreno reso insidioso da una pioggia incessante.

Il Monza meglio nella prima fase, ma con poca precisione nelle conclusioni con Armellino, Anastasio, Marchi, Gliozzi e Lepore, mentre gli ospiti colpiscono una traversa con Dossena e un palo con Cambiaso. Quest'ultimo inoltre costringe Lamanna a due parate super. I Biancorossi reclamano un paio di rigori su Gliozzi e Marchi ma il tabellino dei penaltyes a favore rimane a zero. 

Nella ripresa si abbassano i ritmi e dopo un tentativo di Arrighini, al minuto 70 Rigoni sblocca il risultato inzuccando un corner. L'Alessandria incassa e fa fatica a reagire ed a 6 minuti da termine un'azione caparbia di Finotto porta al raddoppio di Armellino. Nel recupero Brighenti va vicino al tris ma il pallonetto sull'uscita di Valentini esce di un soffio, sul capovolgimento di fronte salvataggio sulla linea di Bellusci che evita il gol ospite.

Il Monza con questa vittoria vola a +11 sul Renate.