Il Monza spreca e il Pontedera passa al Brianteo

07-04-2018

Nel primo tempo poche emozioni, gli ospiti sono ben messi in campo ma il Monza contiene gli attacchi e produce un paio di ripartenze pericolose, Giudici va vicino al gol due volte e chiama Contini alla gran parata, mentre D’Errico (alla sua centesima partita con la maglia del Monza) e Guidetti ci provano da fuori.
I Biancorossi rientrano dagli spogliatoi agguerriti e con il passare dei minuti schiacciano il Pontedera nella propria metà, clamorosa l’occasione che capita sui piedi del numero 27 Biancorosso che, liberato da Mendicino, calcia alto sopra la traversa un rigore in movimento. Il Monza ci prova ancora, una punizione di Guidetti dal limite viene parata bene dal portiere ospite in angolo. Poi la doccia fredda: pieno recupero, l’arbitro assegna un rigore al Monza per fallo di mano, D’Errico va sul dischetto e calcia fuori. Termina 0-1 una partita stregata dove il Monza avrebbe meritato sicuramente qualcosa in più.