Monza - Brianzacque, un accordo per lo sport ecosostenibile!

14-05-2018

Non si ferma il Monza, il Club ed il Presidente Nicola Colombo, hanno stretto un nuovo legame di partnership; ancora una volta è un'azienda del territorio ad entrare nella cerchia Biancorossa, si tratta di Brianzacque, l'azienda pubblica che gestisce industrialmente il ciclo idrico integrato nella provincia di Monza.

Con questo accordo il Monza continua a dimostrare il valore del progetto legato al territorio, con Brianzacque è stato sancito un accordo dal valore inestimabile: a Monzello verrà installato un pozzo di prima falda, che consentirà di irrigare i campi evitando lo spreco di acqua potabile degli acquedotti. Trattasi di un'importante iniziativa salvambiente per uno sport più ecosostenibile, iniziativa che prenderà il via a Monzello già da giugno, quando Brianzacque sarà presente con un erogatore di acqua potabile durante il Summer Camp e con la distribuzione di Borracce e materiale educativo a tutti i partecipanti!

A sancire questa importantissima collaborazione ci hanno pensato i vertici delle parti con una conferenza stampa tenutasi lunedì mattina in Comune, a rappresentare il Monza il vice Presidente Roberto Mazzo, il quale ha ribadito il bel legame creatosi con Brianzacque ed il Comune di Monza: "C’è bisogno di cose veloci, immediate. Le borraccette blu con i tre loghi insieme, oltre a dare un senso all’attaccamento al territorio, sono la dimostrazione evidente non delle promesse, ma del fare, del fare bene e rapido”. Parole di sostegno anche da parte del sindaco Dario Allevi e dell'Assessore Andrea Arbizzoni, entrambi entusiasti del progetto. Mentre Enrico Boerci, Presidente di Brianzacque, ha sottilineato quanto sia importante partire proprio dai più piccoli, in questo caso atleti, per sensibilizzare ad un'educazione "idrica", i bambini berranno infatti acqua potabile controllata da analisi di laboratorio a cadenza regolare mensile.