COPPA ITALIA: finisce la corsa del Monza, il Padova si impone di misura

05-08-2018

Con una rete di Capelli dopo quattro minuti dall'intervallo, il Padova vince la partita e approda al terzo turno della Coppa Italia, dove affronterà il Bologna. Nel primo tempo al minuto 18 il Monza ha una grossa occasione per sbloccare il risultato, ma Barba, servito bene da D'Errico, sfiora il palo con un rasoterra. Quest'ultimo è la vera spina nel fianco dei veneti, ma le sue conclusioni sono sempre preda del portiere di casa. Anche Liverani non è inoperoso ed in tre occasioni deve dire la sua per fermare gli attaccanti patavini. Nel secondo tempo la squadra veneta fa valere la sua categoria superiore e sblocca il risultato da palla inattiva: una punizione dalla tre quarti di Contessa viene sfiorata da Capelli quanto basta per sorprendere Liverani. Il Monza non sfigura e lotta fino alla fine. Un minuto prima della rete del Padova Giudici aveva sfiorato il vantaggio. Non bastano poi gli innesti di Cori e Ponsat per raggiungere il pareggio che avrebbe portato ai supplementari. Una punizione di Guidetti viene bloccata da Merelli ed una azione spettacolare di D'Errico, che resiste a due cariche, termina con un tiro appena sopra la traversa. L'ultima occasione è per Ponsat, ma il suo colpo di testa davanti all'area piccola si perde sul fondo. Ora testa al campionato...