Amichevole Monza-Brescia 1-2

08-09-2018

Colpiscono dopo neanche un minuto le Rondinelle con Dall'Oglio che infila nel sette un sinistro dal limite, imparabile per Liverani. Il Brescia, già rodato da due giornate di campionato, gioca con grinta e pressa i biancorossi a tutto campo; il Monza però prende coraggio minuto dopo minuto e comincia a proporre buone giocate, soprattutto con D'Errico e Ceccarelli, mentre Giorno e Cori non sfruttano le chanches che hanno per pareggiare. Al 18° arriva inaspettato il raddoppio degli ospiti, con una punizione chirurgica di Tremolada, anch'essa all'incrocio dei pali. Nella ripresa, tanto gioco a centrocampo, il Monza ci prova con Tentardini, che con un gran tiro piega le mani al portiere ospite che però devia in corner (alla fine saranno 8 quelli collezionati dalla squadra di Zaffaroni. A sette minuti dalla fine dimezza le distanze Palesi, che insacca da due passi su sponda di Cori, dopo un corner battuto da D'Errico. Prima del recupero è ancora Palesi a spaventare il portiere bresciano con un'incursione in area. Finisce 2 a 1 per il Brescia.