Accrediti persone diversamente abili

La società AC Monza ha instituito un servizio di prenotazione dei posti riservato ai tifosi diversamente abili. Il servizio di accreditamento gratuito è riservato ai tifosi diversamente abili a cui è stata riconosciuta un'invalidità del 100% con diritto di assistenza continua, condizione che deve essere riportata sul certificato di invalidità.

Regolamento del servizio di accreditamento disabili alle partite casalinghe dell’AC Monza.


1. Il servizio di accreditamento è riservato agli spettatori diversamente abili in possesso di certificato che attesti un’invalidità al 100% con diritto di assistenza continua. 


2. Agli spettatori diversamente abili con un’invalidità al 100% con diritto di assistenza sono riservati posti dedicati idonei alle esigenze di circolazione delle carrozzine e adatti a coloro che hanno difficoltà motorie. 


3. Per usufruire dell’accredito è necessario registrarsi inviando una email a info@monza1912.it. Vanno specificati nome, cognome, data e luogo di nascita e va allegato il certificato medico attestante l’invalidità al 100% con diritto di assistenza continua.


4. Verrà inviata una email di conferma nella quale sarà allegata l’informativa del trattamento dei dati personali.


5. La predetta procedura verrà eseguita solo per la registrazione e il primo accredito. 

Per assistere alle successive gare casalinghe dell’AC Monza sarà sufficiente inviare una email a info@monza1912.it con le proprie credenziali e con il nome, cognome, luogo e data di nascita dell’accompagnatore.


6. Il presente sistema di accreditamento ha validità nella corrente stagione sportiva. 


7. L'accredito è nominativo, personale e non cedibile a terzi. 

Gli accrediti per accompagnatori sono nominativi. È possibile effettuare il cambio di nominativo entro 48 ore prima della partita considerata. 


8. L’accesso è consentito anche ai cani guida dei non vedenti. In questo caso gli spettatori non vedenti sono pregati di comunicare in anticipo via email all'indirizzo info@monza1912.it la presenza del cane guida ed eventuali esigenze (quali l’introduzione di contenitori con acqua e cibo per il cane).


9. In caso di abuso, l'accredito sarà sospeso previa comunicazione all'interessato.


10. Informativa sul trattamento dei dati personali.